Logo San Marino RTV

Pronostico rispettato: l'Inter va alla finale del Mondiale per Club

16 dic 2010
Pronostico rispettato: l'Inter va alla finale del Mondiale per ClubPronostico rispettato: l'Inter va alla finale del Mondiale per Club
Pronostico rispettato: l'Inter va alla finale del Mondiale per Club
I campioni sono tornati. L’Inter, in versione Champions, asfalta il Seongnam ed è pronta per sfidare gli sconosciuti, almeno fino a ieri, congolesi del Mazembe. In palio il titolo di campione del mondo di club. In semifinale i nerazzurri non hanno lasciato scampo ai coreani, subito sotto con la rete di Dejan Stankovic, vero mattatore dell’incontro. Il ritorno in campo di diversi titolari, Julio Cesar, Milito, Chivu, Milito e Thiago Motta, ha certo giovato alla qualità della prestazione. Uno scambio perfetto tra Milito e Zanetti ha in pratica chiuso la partita. 2-0 e preoccupazioni milanesi cancellate dopo l’incredibile inizio di gara che aveva visto uscire per infortunio, dopo appena 40 secondi, uno degli uomini migliori dell’Inter, Wensley Snijder. A riprova della ritrovata convinzione e sicurezza, nella ripresa i nerazzurri hanno messo a segno il gol della tranquillità con Milito, tornato il principe della scorsa stagione. Ora tra il trofeo e l’Inter ci sono solo i congolesi del Mazembe, vera sorpresa del torneo dopo lo scherzetto giocato ai brasiliani del Porto Alegre. Ma l’Inter vuole chiudere il 2010, anno magico per i colori nerazzurri, con il quinto titolo, dopo Coppa Italia, Scudetto, Champions e Supercoppa Italiana.

Piero Arcide