Logo San Marino RTV

Respinto ricorso di Conto Tv. L’accordo Sky–Lega resta valido

24 mag 2010
Respinto ricorso di Conto Tv. L'accordo Sky-Lega resta valido
Respinto ricorso di Conto Tv. L'accordo Sky-Lega resta valido
Il mondo del calcio che conta non trema più. Il Tribunale Civile di Milano considera valido l’accordo tra Sky e Lega per la trasmissione delle partite di serie A nelle prossime due stagioni. Il contratti vale 1.149 milioni di euro, circa 2mila miliardi delle vecchie lire, e assicura al calcio italiano 571 milioni di euro nel 2010-2011 e 578 in quella successiva. Senza questo denaro, molte società avrebbero chiuso i battenti. Il giudice Claudio Marangoni ha respinto il ricorso cautelare di Conto Tv che sosteneva di essere stata danneggiata poiché non le era stato consentito di presentare un’offerta in sede d’asta. In pratica, secondo l’emittente, la Lega non aveva rispettato i criteri di concorrenza. Nella sentenza si legge testualmente: Conto Tv, nonostante lo spacchettamento eseguito dalla Lega che aveva ampliato le opportunità per altri operatori, non ha poi avanzato alcuna offerta d’acquisto, ingenerando in tal modo obiettivi dubbi sulla linearità della sua condotta. La decisione era molto attesa nel mondo del calcio. Ora le società potranno mettere a bilancio la rispettiva quota dei diritti tv, potendosi quindi muovere sul mercato, oltre a pagare gli stipendi ai giocatori.

Piero Arcide