Logo San Marino RTV

Riccione: super Orsi agli assoluti invernali, male le sammarinesi

20 dic 2014
Riccione: super Orsi agli assoluti invernali, male le sammarinesi
Riccione: super Orsi agli assoluti invernali, male le sammarinesi
A Riccione gli assoluti invernali di nuoto: 477 atleti rappresentanti 114 società.
A stretto contatto con i grandi campioni azzurri – da Paltrinieri alla Pellegrini – c'erano anche quattro sammarinesi, tutte ragazze: Chiara Gualtieri, Elena Giovannini, Beatrice Felici e Sara Lettoli. Non sfavillanti le loro prestazioni, se paragonate a quanto mostrato nei mondiali di vasca corta di Doha. Ieri è arrivato un buon crono per la Gualtieri, che ha avvicinato il record federale di Valentina Grassi (31''36) nei 50 dorso – fatto segnare nel 2007 – e per il momento ancora distante 0''30. Abbondantemente sopra al record ritoccato a Doha Elena Giovannini, che nuota i 200 stile in 2'09''68. Nella velocità non è andata meglio a Beatrice Felici (27''80) e Sara Lettoli (27''99), distanti dal record di Clelia Tini nei 50 stile libero.
A Felici, Giovannini e Lettoli si è aggiunta anche Martina Ceccaroni, che ha nuotato la prima frazione della 4x100 stile di ieri, chiusa in 4'05''47, a 2''30 dal record assoluto fatto registrare l'anno passato alla Coppa COMEN.
In vasca oggi Chiara Gualtieri, che ha fatto segnare il tempo di 1'08''39 nei 100 dorso, oltre alle latre quattro velociste biancazzurre, impegnate nei 100 stile libero che non ha riservato particolari sorprese a Ceccaroni, Giovannini, Felici e Lettoli.
A livello italiano è stato sicuramente il weekend di Marco Orsi, capace di riscrivere il record assoluto sui 50 stile libero in 21''64 e migliorare sensibilmente il suo personale nella doppia distanza, passando dal crono di 48''56 a 48''16.
Bene anche il Centro Sportivo Esercito che stabilisce il nuovo primato per società nella 4x100 stile libero femminile, ora fissato a 3'43''49.

LP