Logo San Marino RTV

Riuscito l'intervento alla mano di Antonio Pazzaglia

17 giu 2009
È perfettamente riuscito l’intervento chirurgico alla mano sinistra di Antonio Pazzaglia, l’alpinista sammarinese protagonista assieme al fratello Roberto della storica scalata dell’Everest. L’operazione, eseguita all’ospedale di Stato dall’equipe del dottor Soragni, si è resa necessaria per rimuovere tre falangi delle dita della mano sinistra, danneggiate irreparabilmente dai congelamenti subiti ad oltre 8000 metri.
Posticipato a giovedì mattina l’intervento per Roberto Pazzaglia, che dovrà rimuovere la parte più avanzata di quattro dita del piede sinistro.