Logo San Marino RTV

San Marino calcio: l’analisi del lunedì

4 apr 2011
San Marino calcio: l’analisi del lunedì
Le difficoltà sembrano esaltare questa squadra. Quando tutto pare compromesso, il Titano è capace di ricompattarsi e stupire, riuscendo a trovare motivazioni e stimoli nei momenti più difficili. Il tecnico campano sta ottenendo il massimo da una squadra che lo segue alla lettera e ne recepisce le indicazioni. Il suo segreto è la meticolosità con la quale prepara le partite. Il secondo blitz consecutivo porta Petrone e i suoi ragazzi al terzo posto in classifica, a – 5 dal traguardo, in quella che è una volata a sei. Grandi segnali di cedimento arrivano dalla Giacomense che probabilmente ha disputato, fino ad ora, un campionato al di sopra delle proprie possibilità. Ieri, la squadra di Gadda ha palesato evidenti limiti, non riuscendo a creare lo straccio di un’occasione da rete. Nelle ultime 5 giornate il San Marino sarà artefice del proprio destino e in un certo senso deciderà anche quello delle prime due : tra due settimane è in programma Carpi – San Marino e all’ultima la Carrarese all’olimpico. Un campionato indubbiamente mediocre, sta diventando uno dei più interessanti degli ultimi anni.

Lorenzo Giardi