Logo San Marino RTV

San Marino Open, si qualifica Gaio

4 ago 2013
San Marino Open, si qualifica Gaio.San Marino Open, si qualifica Gaio
San Marino Open, si qualifica Gaio - Scatta domani il tabellone principale del San Marino Open con i primi incontri e poi martedì entrera...
L'edizione più sudata non si smentisce fin dalle quali. Protagonista non è solo il caldo, ma un bel po' di Italia. Scatta domani il tabellone principale del San Marino Open con i primi incontri e poi martedì entreranno in scena i big. C'è anche un romagnolo, il faentino Federico Gaio dieci anni anni esatti dall'ultimo Andrea Gaudenzi. Gaio si è qualificato vincendo due partite contro pronostico: contro lo sloveno Semrajc, poi e soprattutto contro il serbo Nikola Ciric, nervoso e falloso, sporco, ma sempre in grado di tirare a 200 all'ora e non è poco. 6-4 7-6 per un'ex promessa oggi chiamata faticosamente a costruirsi una classifica.
Qualificato anche Roberto Marcora, tre maratone in due giorni e meritatissima chance nel main draw.
Curiosità attorno ad Adelchi Virgili. Intanto perchè gioca il doppio con Gianluigi Quinzi che è senza dubbio il giocatore più atteso. Poi perchè questo bel talento toscano, capace di giocare a tennis su livelli molto alti, non è mai di fatto decollato nel mondo dei pro soprattutto a causa di infortuni continui. Forse, con un po' di continuità, farebbe ancora in tempo. Certo che i combattimenti a 40 gradi non aiutano.
Quinzi, si diceva. Già in allenamento a San Marino e al debutto domani in doppio con Virgili contro Martin e Mertl, non proprio giocatori qualunque.
Il programma si apre sul centrale alle 18 con Basic-Travaglia. Alle 17 Rufin-Granollers sul campo due.

Roberto Chiesa

L'intervista a Carmelo Di Dio (Supervisor San Marino Open)