Logo San Marino RTV

Il San Marino perde i play-off, De Biagi: "Lascio, me ne vado"

13 giu 2010
Il San Marino perde i play-off, De Biagi: "Lascio, me ne vado"Il San Marino perde i play-off, De Biagi: "Lascio, me ne vado"
Il San Marino perde i play-off, De Biagi: "Lascio, me ne vado"
All’Olimpico al San Marino non riesce l’impresa di rimontare contro il Gubbio sospinto da quasi 3mila sostenitori. Il prossimo anno i titani non giocheranno in Prima Divisione dove salgono per la prima volta in 100 anni di storia gli eugubini. Finisce come all’andata con un 2-0 per il Gubbio cinico e spietato a sfruttare le ripartenze e gli spazi da un San Marino costretto al tutto per tutto per recuperare i due gol di scarto. Decidono i gol di Marotta e Casoli e le parate di Lamanna, protagonista assoluto anche nella gara di ritorno. ''E' stata un'impresa eccezionale'' ha detto il tecnico, Vincenzo Torrente. ''Per la storia del Gubbio e' un sogno che si realizza'', ha commentato il presidente della società, Marco Fioriti. Amareggiati per il risultato del San Marino, il direttore tecnico Gabriele Lucchi e il patron Germano De Biagi che lamenta anche l'assenza della tifoseria. De Biagi ha annunciato inoltre che lascerà la società. Nel video l'intervista

Meris Andreani