Logo San Marino RTV

San Marino sconfitto 2-1 nel derby contro il Rimini

26 ott 2011
San Marino sconfitto 2-1 nel derby contro il Rimini
San Marino sconfitto 2-1 nel derby contro il Rimini
Omaggio commosso e sentito al campione Marco Simoncelli, il Rimini gioca il derby con il lutto al braccio. Il derby, che al neri manca dal gennaio 2003, si accende dopo soli quattro minuti. De Santis opera una rimessa in gioco a centro area, Chiaretti spizza quel tanto che basta la sfera di testa per mandare fuori tempo Scotti. San Marino in vantaggio con tutta la difesa biancorossa, che sta a guardare. Insiste la squadra di Petrone. Crivello per Lapadula che arriva con attimo di ritardo. Esce alla distanza la squadra di D’Angelo, che si rende pericolosa sulle palle inattive. Marco Brighi spedisce in area un traversone, sul quale si avventa Andrea Brighi, colpo di testa che termina sopra la traversa. Il San Marino soffre paurosamente sulle pale aeree. Corner di Spighi, Palazzi sul primo palo schiaccia a pochi centimetri dal legno di sinistra difeso da Migani . E’ da pochissimo trascorsa la mezz’ora quando Gerbino Polo anticipa Ferrero e spedisce d testa alle spalle di Migani, uscito, ancora una volta, in modo maldestro. Il portiere si riscatta parzialmente quando all’ultimo secondo del primo tempo, respinge in tuffo la conclusione velenosa di Valeriani.
Ripresa. Lapadula ha la possibilità di puntare a rete, sceglie la soluzione sbagliata, quando cerca Chiaretti, invece di concludere a pochi passi da Scotti. L’ex portiere del San Marino è lesto a spedire in angolo la punizione di Poletti . Dall’angolo Pelagatti spedisce alto. Fogacci da buona posizione Scotti è attento. Minuto 39. Angolo di Baldazzi che attraversa tutto lo specchio della porta, in mischia sbuca Palazzi e il Rimini ribalta il San Marino. Nel video l'intervista a Mirko Palazzi (Difensore Rimini)

Lorenzo Giardi