Logo San Marino RTV

Il San Marino si sblocca e vince a Gubbio (0-2)

5 ott 2004
Il San Marino si sblocca e vince a Gubbio (0-2)
Niente trionfalismi. Il San Marino ha centrato i primi tre punti in campionato contro una formazione, il Gubbio, colma di problemi, evidenziati anche la domenica precedente a Bellaria.
I biancoazzurri hanno avuto il merito di approfittare delle incertezze di una squadra allo sbando come quella di Castellucci. Una panchina a rischio, tanto che già si parla del ritorno - gradito ai tifosi - di Bebbe Galderisi. Buglio ha azzeccato le mosse. Antonello Troiano, 20 anni appena compiuti, sembrava il Coppola dei bei tempi: deciso, determinato, veloce, insomma, una scommessa vinta dal tecnico, che si è assunto la responsabilità di lanciare il giovane in una giornata che poteva essere molto delicata. Poi Michele Pietranera: l’attaccante gioca dall’inizio di stagione con un dolore fastidioso. Il bomber non è al 100 per cento della condizione, ma da lui non si prescinde. Ieri al di là della doppietta si è sacrificato per la causa dando dimostrazione di grande attaccamento ai colori. Luce in fondo al tunnel: ora serve continuità e le prossime due sfide non sembrano proibitive. Cuoiopelli e Aglianese sono alla portata del San Marino meno lezioso, più concreto. I bellini segnano il passo, ora è il momento dei combattenti. Coppola sta tornando, nell’attesa Buglio ha estratto dal cilindro Troiano.