Logo San Marino RTV

Il San Marino verso la difficilissima trasferta di Carrara

18 dic 2010
Il San Marino verso la difficilissima trasferta di Carrara
Il San Marino verso la difficilissima trasferta di Carrara
Sotto l’albero c’è un rinnovo quello del tecnico Mario Petrone, e un addio ormai certo quello di Alessandro Cesca. Ma il pacco più bello che vorrebbe scartare Germano De Biagi è sicuramente quello legato al risultato di domani. Il San Marino vira su Carrara con diversi punti interrogativi. La squadra saprà reagire al momento decisamente negativo in casa di una delle candidate alla vittoria finale? Sarà riuscito Petrone, in una settimana di lavoro particolare vista l’impossibilità di utilizzare i campi, a sovvertire il tipo di gioco ormai collaudato e basato sull’attaccante in partenza e che domani è assente per squalifica? L’idea che ha in testa il tecnico è quella di irrobustire il centrocampo con Amantini, Pigini e Loiodice e di schierare Marco Villanova e Davide Poletti (nuovo capitano biancoazzurro) a ridosso di Guerrino Gasparello. La Carrarese non sta attraversando un momento straordinario, la squadra di Monaco viene da due pareggi consecutivi con Bellaria e Crociati Noceto, ma è anche vero che fino a qui i toscani hanno avuto una sola battuta d’arresto quella nel derby con il Prato. Stefano Bellutti della sezione di Trento è l’arbitro designato.
Nel video l'intervista a Mario Petrone, Ct nazionale.

Lorenzo Giardi