Logo San Marino RTV

Sci, Libera uomini: Kriechmayr trionfa a Wengen. Paura per l'italiano Buzzi

19 gen 2019
Vincent Kriechmayr
Vincent Kriechmayr
L'austriaco Vincent Kriechmayr ha vinto la discesa di Wengen, quinta prova di Coppa del Mondo di specialità. Per Kriechmayr è la quarta vittoria in carriera, la seconda in discesa. Il 27enne è stato diligente nella parte alta, e ha fatto la differenza nel tratto finale. Kriechmayr a sorpresa fino ad un certo punto davanti, Beat Feuz, che ha dimostrato di essere a suo agio a Wengen dove ha ottenuto 2 affermazioni in carriera. Terzo posto per la Norvegia. Anche qui con sorpresa, perchè sul podio non salgono i soliti noti Svindal o Janrud, ma Aleksander Kilde, addirittura oro fino all'ultimo intermedio per poi chiudere con 26/100 di ritardo. Va ricordato e non è certamente un dato trascurabile che il norvegese è partito con il pettorale numero 17. Il migliore degli italiani è stato Emanuele Buzzi, 6° a 80 centesimi, miglior risultato in carriera. Il sappadino però si è infortunato subito dopo aver tagliato il traguardo. Christof Innerhofer è ottavo a 1”06, Dominik Paris decimo a 1”27. Domani a Wengen slalom