Logo San Marino RTV

Singapore 2010: presentata la Delegazione

30 lug 2010
Singapore 2010: presentata la Delegazione
Singapore 2010: presentata la Delegazione
Quattro ragazzi vivranno un sogno che non dimenticheranno mai. Rappresenteranno la Repubblica di San Marino alla prima edizione dei Giochi Olimpici della Gioventù. Singapore 2010 è la nuova manifestazione a carattere universale sulla quale il Cio investe risorse ed idee. Coinvolge atleti di età compresa tra i 14 e 18 anni che si confronteranno in 26 discipline ma che affiancheranno momenti di sport a numerose attività culturali. Accompagnati da Claudio Stefanelli, Capo Missione, San Marino sarà presente con Paolo Persoglia nel Judo, Matilde Simoncini nella Vela, Letizia Giardi Tennis Tavolo che sarà pure la portabandiera, ed Elia Andruccioli Tiro a Segno. Questa mattina il saluto dei Capi di Stato. Dalla Reggenza l’auspicio che Singapore 2010 possa essere incentivo ad unire persone di differenti culture e l’orgoglio che San Marino possa essere presente e contribuire a questi momenti. Durante l’incontro successivo con la Stampa è stato il Segretario allo Sport a spiegare con passione le ragioni della partecipazione ad un evento di portata storica non solo per chi vi parteciperà, ma per l’intero paese. 3.600 atleti, le bandiere di 205 Comitati Olimpici. Non è Olimpiade, ma poco ci manca. E proprio il Presidente del Cons Vicini ha rivelato come in un momento economicamente sfavorevole, la scelta di non rinunciare all’appuntamento da l’esatta portata di quanto di creda alla manifestazione. Annunciato un accordo di sponsorizzazione tecnica con la Macron che fornirà l’abbigliamento. Allo studio una legge che disciplini l’uso dello stemma della Repubblica per una linea sportiva di merchandising ufficiale.

Roberto Chiesa