Logo San Marino RTV

Sport Speciali: i calciatori sammarinesi stravincono al torneo “Tuttingioco” di Canneto sull’Olio Mantova

20 apr 2012
Sport Speciali: i calciatori sammarinesi stravincono al torneo “Tuttingioco” di Canneto sull’Olio Mantova
Sport Speciali: i calciatori sammarinesi stravincono al torneo “Tuttingioco” di Canneto sull’Olio Mantova
Lo scorso weekend era presente anche il team di Special Olympics San Marino al torneo Europeo di Calcio a 5 unificato “Tuttingioco”.
Special Olympics San Marino e la Federazione Sammarinese Sport Speciali, dopo il grande successo ottenuto a Serravalle con la più grande manifestazione di Special Olympics mai organizzata a San marino, “Unici e Pari”, ha invitato i suoi ragazzi del calcio a 5 guidati per l’occasione da Gianni Ragini.
Il torneo del CSI, svoltosi il 14 e 15 aprile ha visto un’ampia partecipazione di team Special Olympics provenienti dall’Italia e dall’Europa: Monaco, Danimarca, Chelsea, Sardegna, tre rappresentanze lombarde, una da Torino e quella della Repubblica di San Marino. Dopo un buon risultato ottenuto nell’ultima edizione, con un importante terzo posto, i ragazzi preparati da Valdimiro Selva e da Gianni Ragini, si sono aggiudicati l’ambito trofeo in una finale con la squadra monegasca che, alla vigilia, davano tutti per favorita.
Arrivati a pari punti alla fine della quarta partita, con la stessa differenza reti, i ragazzi hanno finito, dopo il tempo regolamentare, la partita in parità 1-1.
Poi i calci di rigore, terminati, grazie alle parate di Fabio “Peccio” Casadei, 4-2 per i biancoazzurri. Ottimo esordio di Christian Santi che ha segnato due gol importanti come l’ormai collaudato Gigi Bartolini.
Il miglior giocatore del torneo, oltre al portiere, è stato Marino “Maro” Michelotti, invidiato da tutte le squadre presenti per la qualità del gioco, l’eleganza e il fair play.

La squadra vincitrice:
Antonio Guerra, Fabio Casadei, Elmiro Corbelli, Christian Santi, Gigi Bartolini, Fabio Santi, Filippo Bacciocchi, Marino Michelotti e Filippo Santini.
Gianni Ragini capo delegazione, Marcello Selva accompagnatore.