Logo San Marino RTV

Squalifiche Olimpiche

13 nov 2014
Squalifiche Olimpiche
Squalifiche Olimpiche
La commissione disciplinare della Federazione Internazionale Sci, ha squalificato il direttore di gara, i delegati FIS e la thailandese Vanessa Vanakorn, per aver manipolato i risultati di quattro slalom gigante, disputate in Slovenia il 18 e 19 gennaio, con l'obiettivo di ottenere i punti necessari per partecipare alle olimpiadi invernali. Numerose le violazioni contestate, come l'inserimento in lista di alcuni sciatori non presenti, l'assegnazione del secondo posto ad un concorrente caduto ed anche l'apertura manuale del cancelletto di partenza, dopo che lo sciatore di turno, aveva già cominciato la discesa. La commissione disciplinare ha chiesto al consiglio della FIS di annullare tutte le gare e di togliere i punti assegnati agli atleti partecipanti. Sempre secondo la commissione disciplinare, nel caso in cui le gare fossero state cancellate, la thailandese Vanessa Vanakorn, la sammarinese Federica Selva e la lituana Leva Januskeviciute, non avrebbero ottenuto i punteggi necessari, per partecipare alle Olimpiadi di Sochi.