Logo San Marino RTV

Stefano Galvani si prepara per il 2009

30 dic 2009
Stefano Galvani
Stefano Galvani
Ha chiuso il 2008 in anticipo per prepararsi alla nuova stagione. Perché aver passato i 30 non sempre è un limite. C’è più consapevolezza, esperienza. Ci sono valanghe di partite alle spalle e se lo spirito è quello giusto, l’anno che verrà potrebbe essere un grande anno.
Il 2008 non ha prodotto grandi risultati. L’exploit di Wimbledon e poco altro eppure al tirar delle somme, la qualità del tennis prodotta da Stefano Galvani è stata buona. Ha giocato bene e ha vinto poco, equazione strana.
Ora la scelta. Andare o meno in Australia a giocare le qualificazioni per il primo Slam del 2009. Dipende anche dalla schiena che ogni tanto ricorda che i trenta son passati. Il braccio e la mente, quelli sono da primi 50.