Logo San Marino RTV

A Tarragona tocca subito a Tiro a Volo e Nuoto

9 giu 2018
A Tarragona tocca subito a Tiro a Volo e Nuoto
Tarragona tarda un anno, ma si prepara ad accogliere le delegazioni che parteciperanno ai Giochi del Mediterraneo. Anche San Marino ha ufficializzato la sua guidata da Federico Valentini e formata da 16 atleti.

Quattro nell'atletica: Andrea Ercolani Volta nei 400 ostacoli, Francesco Molinari nei 100 e 200, Eugenio Rossi e Matteo Mosconi nell'Alto. Alberto Andruskiewicz il tecnico Enrico Dall'Olmo sarà in gara nel singolare di Raffa con l'allenatore Massimo Magagnini, mentre Federico Olei è il designato alla prova su strada di ciclismo con il CT Maurizio Tura. Luca Corsetti invece assiste a bordo vasca le ragazze del nuoto. Elisa Bernardi, Beatrice Felici, Sara Lettoli e Arianna Valloni. Nel Teakwondo con il Maestro Secondo Bernardi ci saranno Michele Ceccaroni e Francesco Maiani. Chiara Morri nel Tennis Tavolo accompagnata da Claudio Stefanelli, Gian Marco Berti, Mirco Ottaviani e Alessandra Perilli con l'ufficiale di squadra Gian Nicola Berti nel Tiro a Volo.

La delegazione sammarinese, che mercoledì prossimo salierà a Palazzo a ricevere il saluto dei Capi di Stato, è completata dal Presidente del Comitato Olimpico Gian Primo Giardi, dal Segretario Generale Eros Bologna, da Manlio Molinari quale membro della commissione tecnica, da fisioterapista, meccanico del ciclismo e addetto stampa.

Dalla prima bozza del calendario gare appare come tocchi a Tiro a Volo e Nuoto aprire i Giochi, al Taekwondo chiuderli. Non resta che aspettare la Cerimonia di Apertura del 21 giugno e poi mettersi a tifare.

r.c.