Logo San Marino RTV

T&A: Bindi accende la sfida con Bologna, "voglio due vittorie su tre, importante non fare errori"

12 ago 2015
Doriano Bindi
Doriano Bindi
Si avvicina la sfida tra T&A San Marino e Cnf Unipol Sai Bologna, valida per il girone di ritorno della seconda fase del campionato di Serie A. Primo atto giovedì 13 al diamante di Serravalle, poi si va a Bologna venerdì 14 e si torna a San Marino sabato 14. Bologna è reduce dalla sconfitta contro Rotterdam nella finale di European Cup, cosa che, secondo il manager dei titani Doriano Bindi, li rende ancora più temibili. “Hanno perso il primo obiettivo stagionale – commenta Bindi – ma ora c'è il campionato e certamente vorranno rifarsi. Hanno una rosa ampia e di valore. Oltre a Rivero, che già conoscevamo, hanno una buona tenuta difensiva e un buon mix di battuta. In più c'è Fleming che sta lanciando benissimo”.
Un avversario forte, ma Bindi punta in alto. “Due vittorie su tre andrebbero bene – dice – vincendo ogni weekend dovremmo essere quasi in finale. Avrà buone probabilità di successo la squadra che farà meno errori, in gare col punteggio ravvicinato è importante non regalare nulla”.
Tra i titani tiene banco la situazione infortunati. “Simone Albanese si è ripreso e giocherà – assicura Bindi - così come Santora. Per quanto riguarda Gabriele Ermini, reduce da una contrattura, valuteremo negli ultimi allenamenti. Resta Andrea Pizziconi, che può tornare a giocare ma non credo da partente”. Sulla formazione, Bindi spiega che “in gara 1 partiremo con Rodney Rodriguez come lanciatore, come nelle ultime settimane. Per le altre due deciderò in base a quanto sarà utilizzato giovedì”.
In classifica, gli emiliani hanno un discreto vantaggio (7-2) e sono già con un piede in finale. Il secondo posto se lo giocheranno San Marino e Rimini, che al momento hanno lo stesso record (5-4). Ormai fuori dai giochi Padova, ultima con un misero 1-8. “Ma anche i veneti avranno un ruolo importante in queste ultime partite – ammonisce Bindi – nonostante l’attuale posizione in classifica li penalizzi hanno già dimostrato di essere una squadra che non regala niente”.
Tutte le partite della T&A San Marino si possono seguire in live streaming sul portale di RTV.