Logo San Marino RTV

La T&A San Marino protagonista della prima giornata della seconda fase

8 ago 2010
La T&A San Marino protagonista della prima giornata della seconda fase
La T&A San Marino protagonista della prima giornata della seconda fase
Ancora una vittoria di misura e la T&A San Marino fa il pieno nel derby con la Telemarket Rimini. Tre vittorie in altrettante partite e per la squadra di Doriano Bindi, primo posto solitario nel girone di semifinale. Sul diamante di Serravalle, i riminesi provano a dimenticare la rocambolesca sconfitta del venerdì, portandosi sul 3-0 dopo sole tre riprese. Un punto al secondo e due volte sul cuscino di casa base nel terzo inning, con i singoli di Chiarini e Carvajal. La reazione sammarinese non si fa attendere, grazie ad un fuoricampo da due punti del solito Duran. Partita bella ed avvincente, i padroni di casa si portano avanti al quarto, con tre valide consecutive firmate, Jansen, Imperiali e Sheldon, ma la Telemarket pareggia immediatamente al quinto, con un errore del sempre valido Pantaleoni. La valida che decide la sfida e che consegna alla T&A una tripletta pesantissima, arriva nella seconda parte della quinta ripresa, con un singolo di Imperiali che spinge a casa, Carlos Duran. Il capolavoro sammarinese al nono inning, firmato Rovinelli. Presa in tuffo sul lungolinea di Chiarini e poi assistenza in base per il secondo eliminato. La partita si chiude con la terza eliminazione di Suardi, presa al volo con spalle appoggiate alla recinzione di fondo campo. Un esito che complica non poco il cammino della telemarket e conferma l’ottimo stato di forma di una T&A, lanciata verso la terza finale consecutiva. Ed ora, da mercoledì, sotto con la Fortitudo Bologna.

Palmiro Faetanini