Logo San Marino RTV

Tennis, WTA Cincinnati: trionfo per Kiki Bertens contro la n.1 del mondo Halep

20 ago 2018
Kiki Bertens
Kiki Bertens
Se la chiamano l' “ammazzagrandi” un motivo ci sarà: Kiki Bertens porta a 10 il computo dei successi ottenuti contro una top10 e questa vittoria forse vale anche di più.
Di fronte all'olandese non c'era una qualunque, ma la più forte di tutte, classifica alla mano. Simona Halep, numero 1 del WTA, è costretta a cedere dopo una battaglia durata ben 2 ore e 9 minuti nella finale di Cincinnati e consentire alla Bertens di conquistare il suo primo torneo sul cemento in carriera.
La 26enne nativa di Wateringen piega in 3 set la più quotata avversaria.

Nel primo parziale l'avvio è tutto favorevole alla rumena. La regolarità della Halep fa la differenza mentre la Bertens fa fatica a trovare il ritmo ed è sempre in difficoltà nello scambio prolungato. L'esito è scontato: 6-2 Halep.

Nel secondo set però l'orange alza il livello del proprio tennis e si arriva fino al tie-break. Dopo aver annullato un match point, la Bertens mette in mostra colpi di alta scuola e chiude sull'8-6 portando tutto al terzo.
Il 7-6 dell'ultimo parziale è la sliding door del match e si vede fin dall'inizio dell'ultimo set: la giocatrice tulipana cambia decisamente marcia non dando scampo ad una Halep quasi tramortita dai colpi della sua rivale. Ace finale e sullo score è 6-2, la Bertens ha compiuto il suo capolavoro e trionfa in uno dei tornei più importanti della categoria. Da domani sarà numero 13 al mondo, forse questa vittoria segnerà il definitivo ingresso tra le grandi per lei che è la nuova "ammazzagrandi".

AC