Logo San Marino RTV

Tour de France: terza tappa ad Ewan, Alaphilippe rimane in giallo

L'australiano vince la volata di Sisteron davanti a Sam Bennett. Terzo posto per l'azzurro Nizzolo. Costretto al ritiro per una caduta il francese della Cofidis Anthony Perez, virtualmente in maglia "a pois".

di Alessandro Ciacci
1 set 2020
Tour de France: terza tappa ad Ewan, Alaphilippe rimane in giallo

Tra i protagonisti della “Grande Boucle” non solo i corridori ma anche il tempo “ballerino” ci si mette nelle prime tappe. Sole, pioggia e ancora sole nei 198km da Nizza a Sisteron, terza di questo Tour de France. Negli ultimi metri, però, arrivano sempre i grandi velocisti e tra questi c'è anche Caleb Ewan. L'australiano della Lotto-Soudal batte in volata Sam Bennett e conquista il suo quarto successo al Tour. Terzo posto per Giacomo Nizzolo, fresco campione italiano ed europeo. Azzurri che ne mettono 3 nei primi 10: oltre a Nizzolo, anche Trentin ottavo e Bonifazio decimo. Non cambia nulla, invece, in classifica generale: Julian Alaphilippe conserva la maglia gialla con 4 secondi di vantaggio su Adam Yates e 7 sul miglior giovane (maglia bianca) Marc Hirschi.

Terza tappa caratterizzata dalla fuga in solitaria, durata per più di due ore, di Jerome Cousin e dalla caduta di Anthony Perez. Il francese del team Cofidis, virtualmente in maglia a pois dopo aver battuto nei primi due GPM il connazionale Cosnefroy, si è scontrato ad 80km/h contro un'ammiraglia che gli ha improvvisamente frenato davanti. Frattura della clavicola e ritiro dal Tour per Perez, che a Sisteron sarebbe salito sul podio. Oggi in programma la quarta tappa e il primo arrivo in salita ad Orcieres Merlette.