Logo San Marino RTV

Al via il tabellone principale della 26esima edizione del San Marino Open

5 ago 2013
Al via il tabellone principale della 26esima edizione del San Marino Open
Al via il tabellone principale della 26esima edizione del San Marino Open
Sono tutti italiani, i quattro tennisti promossi dalle qualificazioni e la pattuglia azzurra nel tabellone principale del San Marino Open 2013, sale a quota dodici.
Il primo in ordine di tempo, a guadagnarsi la qualificazione al primo turno del torneo sammarinese, è stato a sorpresa il romagnolo Federica Gaio.
Il ventunenne faentino ha battuto in due set, 6/4 7/6, il gigante serbo Nikola Ciric e cosi dieci anni dopo Andrea Gaudenzi, un tennista romagnolo torna nel tabellone principale degli internazionali del Titano.
Una faticaccia e non solo per le temperature torride, è stata quella di Roberto Marcora.
Il giocatore lombardo si è aggiudicato tre incontri consecutivi, superando lo spagnolo Lopez, il francese Minà e poi l'italiano Lorenzo Giustino, numero 7 delle qualificazioni sammarinesi.
Per Marcora un autentica maratona, essendo rimasto in campo, tra sabato e domenica, quasi sette ore.
Pass per il tabellone principale anche Adelchi Virgili.
Il talentuoso giocatore toscano ha sconfitto in due set il giapponese Taro, numero 271 delle classifiche ATP.
L'ultimo a qualificarsi è stato Matteo Trevisan, che ha battuto il numero 1 delle qualificazioni, l'ungherese Fucsovics, completando cosi il poker azzurro.
Il programma della prima giornata si apre alle 17, sul campo numero 2 con il francese Rufin opposto allo spagnolo Granollers.
Alle 18 sul campo centrale, Stefano Travaglia se la vedrà con il bosniaco Basic.
Ad aprire la serata del San Marino Open, l'incontro di doppio con Gianluigi Quinzi in coppia con Adelchi Virgili che sfideranno Andrej Martin e Jan Mertl.

Palmiro Faetanini