Logo San Marino RTV

Volley: la Banca di San Marino batte Cervia

27 nov 2016
Chiara ParentiVolley: la Banca di San Marino batte Cervia
Volley: la Banca di San Marino batte Cervia - Vittoria al tie-break per le sammarinesi, terze in classifica.
C'è voluto il tie-break per decidere la sfida tra Banca di San Marino e Cervia. La squadra di coach Luca Nanni gioca un primo set alla pari delle avversarie fino al 9 pari, quando Cervia strappa un break di tre punti che costringe le titane al primo time-out. Le ospiti cambiano passo, le sammarinesi non riescono a tenerlo e dopo il parziale, Cervia è avanti 1-0. Il secondo set è analogo al precedente, ma a parti invertite. Due muri di Elisa Vanucci e un attacco di Chiara Parenti scavano il solco che spinge la Banca di San Marino verso il pareggio. Il terzo set è il meno equilibrato. Cervia scappa via quasi subito. Un break di sei punti a zero non permette alle titane di rientrare, anche grazie al controllo delle romagnole, che però subiscono la spinta sammarinese fino al -3 e devono giocare quattro set point per tornare in vantaggio nel conto dei parziali. Il set si chiude 25/18 per Cervia. Il quarto è decisamente il più combattuto e avvincente, deciso solo ai vantaggio in favore delle sammarinesi. La Banca di San Marino va avanti sul 10/5, viene raggiunta sull'11 pari. Nuovo allungo, nuovo aggancio sul 22 pari. Poi il 27/25 che vale tantissimo anche sul piano del morale. Nel tie-break la partita resta in equilibrio fino al 13 a 13, poi Chiara Parenti e un errore del Cervia chiudono la sfida. Banca di San Marino a 13 punti in classifica al pari di Rubicone in Volley in terza posizione. Prossimo sfida contro Imola.

Elia Gorini