Logo San Marino RTV

Volley play-off: il cuore non basta alla Banca di San Marino

17 mag 2018
Banca di San MarinoVolley play-off: il cuore non basta alla Banca di San Marino
Volley play-off: il cuore non basta alla Banca di San Marino - Le sammarinesi giocano un ottima partita ma sono costrette a cedere per 3 a 1 alla quotatissima Rubi...
Serviva una grande partita per tenere testa ad una delle favorite per la vittoria dei play-off e la squadra di Luca Nanni è stata all'altezza dell'appuntamento. 
Una gara vibrante, equilibrata, con protagoniste due squadre ben organizzate, sopratutto in difesa.
Emiliane più potenti in attacco, sestetto sammarinese molto efficace in battuta con un totale di 9 ace.
I parziali dei 4 set, confermano il grande equilibrio registrato sul parquet del Palacasadei.
La prima partita si decide sul filo di lana.
Una battuta sbagliata delle sammarinesi, regala il primo set point alla Rubierese che non si fa sfuggire l’occasione e chiude con un muro vincente sul 25 a 23.
Immediata la reazione della Banca di San Marino che batte e difende con grande efficacia e pareggia il conto nel secondo set, imponendosi per 25 a 22. 
Stesso copione nel terzo set, con le due squadre che si ritrovano sul 22 pari, per l'ennesimo arrivo in volata.
Un paio di errori delle ragazze di Nanni permettono alla Rubierese di imporsi per 25 a 22. 
La quarta partita non fa altro che confermare il grande equilibrio della sfida.
Si arriva fino al 24 pari e si va cosi ai vantaggi che sono interminabili.
Le padrone di casa ribattono punto su punto alle avversarie ma al quinto tentativo, il sestetto ospite trova il punto che vale il definitivo 30 a 28. 
La Rubierese vince per 3 a 1 ed ipoteca la qualificazione alla semifinale mentre alla Banca di San Marino non resta che mantenere lo stesso atteggiamento anche nella gara di ritorno, in programma sabato in terra emiliana.