Logo San Marino RTV

Volley: la Titan Services perde il big match contro Zinella Bologna

9 apr 2017
Anita MagalottiVolley: la Titan Services perde il big match contro Zinella Bologna
Volley: la Titan Services perde il big match contro Zinella Bologna - I titani in formazione rimaneggiata perdono a Bologna. In serie C femminile la Banca di San Marino s...
Nessun problema per la Banca di San Marino contro il Progresso Bologna. La squadra di coach Luca Nanni si è imposta 3-0. La partita inizia nel migliore dei modi per le sammarinesi che si portano sul 7/2 sfruttando il turno in battuta di Elisa Parenti. Il primo set va in archivio con un 25/18 che la dice lunga sull'andamento della gara. Stesso punteggio anche per secondo e terzo set, anche se Progresso parte meglio nel secondo parziale. La Banca di San Marino recupera e porta il punteggio di nuovo in parità. Si va avanti punto a punto, fino al 15 pari, poi un break 5/0 che di fatto permette alle sammarinesi di allungare e andare poi a chiudere. Nel terzo parziale l’equilibrio si spezza sul 14 pari quando le sammarinesi piazzano un break di 6/0 (20/14) grazie a un bel turno in battuta di Bacciocchi con 3 ace. Anche in questo caso è lo scatto decisivo e si chiude ancora sul 25/18. Da segnalare la prima convocazione della 16enne Elisa Bernardi. In classifica la Banca di San Marino resta al secondo posto con 52 punti. Nella terz'ultima giornata le titane sfideranno Faenza in trasferta.
In serie C maschile la Titan Services cede in casa della capolista Zinella Bologna 3-0. La squadra di coach Stefano Mascetti arriva all'appuntamento più importante per assegnare il primo posto decisamente rimaneggiata. Senza tre centrali, i fratelli Zonzini e Bernardi, out anche capitan Tabarini per infortunio, si è aggiunto all'ultimo momento anche Stefanelli. Dopo un primo set negativo, nel secondo e nel terzo i sammarinesi hanno trovato un po’ più di grinta, ma senza poter cambiare le sorti dell’incontro. Nell'ultima impegno della stagione regolare la Titan Services sfiderà Riviera Volley Rimini, in una partita fondamentale per i biancoazzurri per centrare i play off.

Elia Gorini