Logo San Marino RTV

Aaron Craft, il cestista che diventerà medico

17 lug 2020
Aaron Craft, il cestista che diventerà medico

Aaron Craft è un giocatore statunitense dell'Aquila Basket Trento, club italiano della massima serie A1. Ha ventinove anni e dopo una buonissima carriera collegiale nel 2014 finì nella NBA D League, la lega minore della NBA, dove vinse immediatamente il campionato e anche il premio di difensore dell'anno. Rimase lì per altri due anni, poi decise di trasferirsi nei club professionisti europei, Trento in Italia, Monaco a Montecarlo nel campionato francese, Buducnost in Montenegro e di nuovo Trento. Quest'ultima sembra essere la sua meta finale perchè, seppur nel pieno della sua carriera agonistica, nonostante varie offerte in Europa, ha deciso di intraprendere una nuova strada, la carriera di medico. Tornerà all'Ohio State University a lavorare col camice nell'università in cui è stato studente ancor prima che giocatore di basket. E' l'università più grande degli Stati Uniti. Una cosa del genere fa molto scalpore, perchè il basket nei principali campionati europei è una professione che viene pagata profumatamente e che regala parecchie soddisfazioni, soprattutto a giocatori del suo livello. Aaron ha detto che sin da bambino sognava di essere utile per gli altri e ha sempre creduto che i modi migliori per farlo fossero la medicina e la scienza. Nel basket è stato un buonissimo difensore, per un anno il migliore nella serie cadetta della NBA e gli auguriamo di difendere d'ora in poi la salute delle persone. Siamo fiduciosi nel fatto che la sua vocazione unita al talento gli darà grandi soddisfazioni pure nella medicina e se un giorno vorrà tornare al basket, saremo pronti a riaccoglierlo.

Andrea Renzi