Eurolega, Milano vince e aggancia il treno play off

9 feb 2019
Eurolega, Milano vince e aggancia il treno play off - Ecco Milano, riecco Milano. Con un turno che il calendario diceva favorevole, certo. Comunque da non...
Ecco Milano, riecco Milano. Con un turno che il calendario diceva favorevole, certo. Comunque da non sbagliare e i ragazzi di Pianigiani rispondono presente. I turchi del Darussafaka, ultimi della classe, lottano, giocano e se la giocano per 3 quarti di match prima di lasciare il campo ad un'Armani straripante nell'ultima frazione. 30-17 il parziale che risolve la pratica e riporta l'Olimpia, al momento, tra le magnifiche 8 che accedono alla seconda fase. Miglior realizzatore per i padroni di casa è Kuzminskas con 19 punti.

Ora Milano aggancia il 7° posto, pur nel contesto di una serata senza grandi acuti fino appunto al break di 17-4 firmato dall’ispirato quartetto James-Nunnally-Jerrells e Kuzminskas. Per una turca fuori dai giochi, un'altra che fa festa.  E' la capolista Fenerbahce che si assicura la quinta partecipazione di fila alla post season. Con otto turni di anticipo Istanbul accede ai playoff, la squadra di Obradovic ha giocato inoltre 3 finali nelle quattro final fuor. Contro il Panathinaikos tutto facile, 85-66 il finale13 Nicolò Melli e 12 Gigi Datome. Davanti ai 12.000 della Megasport Aren, CSKA e Real danno vita a una grande battaglia vinta da Mosca 82-78. La truppa di Itoudis si prende così il secondo posto in classifica, in virtù del 2-0 negli scontri diretti contro i blancos. Gli spagnoli sembravano avere la gara in mano nel secondo quarto, ma De Colo e Hackett hanno rimontato nel terzo periodo. Nel finale decisivo Higgins con 7 punti pesanti. Non bastano agli ospiti i 20 punti di Randolph, mentre i russi ne hanno 50 dal trio Higgins-Hackett-De Colo.

Alla volata per la post season si iscrive anche Baskonia che supera un Bayern Monaco tosto e sul pezzo fino al 35esimo. Li in 3 minuti i baschi trovano il parziale vincente da 8-0. 76-68 il finale che vale la vittoria numero 11 di questa Eurolega arrivata grazie alle grandi percentuali nel tiro da 3. La lotta per un posto nei play off continua.