Logo San Marino RTV

L' Armani Milano cade a Barcellona

La squadra di Messina gioca una grande partita ma esce sconfitta per 84 a 80

8 feb 2020
L' Armani Milano cade a Barcellona

Un'ottima prestazione non basta all'Olimpia Milano per avere ragione del Barcellona nella 24esima giornata di Eurolega.  Dopo la sconfitta casalinga con l'Alba Berlino, il quintetto di Ettore Messina offre una risposta convincente sul parquet degli spagnoli, sia sotto il profilo del gioco che della personalità. Milano soffre l'iniziativa dei catalani in avvio di partita. Trascinati da un superbo Mirotic, i padroni di casa raggiungono il massimo vantaggio sul 19 a 8. La gara cambia radicalmente nel secondo periodo, con l'Armani che gioca una pallacanestro da manuale. Intensità in difesa, presenza sotto le plance e sopratutto grande precisione al tiro, permettono a Milano di ribaltare l'inerzia della partita.  La squadra di Messina domina l'incontro fino a raggiungere 12 punti di vantaggio ed andare al riposo con il punteggio di 45 a 36.

Nella ripresa la reazione del Barcellona è veemente. Il quintetto catalano ritrova fluidità in attacco e sopratutto ritrova un super Delaney. Il play americano infila quattro triple e riporta avanti i catalani che chiudono il terzo periodo sul 63 a 59. L'ultima frazione si gioca sul filo del perfetto equilibrio. Milano trova il sorpasso a meno di due minuti dalla sirena ma poi sale in cattedra il solito Delaney. Due triple consecutive e i padroni di casa s'impongono per 84 a 80.   Quinta vittoria consecutiva per gli uomini di Pesic che salgono al secondo posto in classifica. Milano, invece, subisce la quinta sconfitta nelle ultime sei partite ed ora il discorso play-off si fa sempre più complicato.