Logo San Marino RTV

11 luglio 1982: Dino Zoff alza la Coppa del Mondo

10 lug 2018
Dino Zoff alza la Coppa del Mondo
Dino Zoff alza la Coppa del Mondo
“Campioni del mondo, campioni del mondo, campioni del mondo”. È finita. L'Italia ha battuto 3-1 la Germania Ovest nella finale di Spagna '82 ed è Campione del Mondo per la terza volta nella storia. La voce è quella inconfondibile del telecronista Nando Martellini. Le reti sono di Rossi, Tardelli e Altobelli.

Immagini indelebili nel cuore e negli occhi degli italiani che corrono come Tardelli dopo il suo gol da fuori area. E il Presidente Sandro Pertini che dopo la rete di “Spillo” Altobelli si alza ed esulta: “Non ci prendono più!”. E nessuno ci ha davvero più ripreso.

Un Mondiale partito male: tre pareggi nella prima fase a gruppi contro Polonia, Perù e Camerun, alla fine l’Italia si qualificò grazie ad una rete segnata in più rispetto al Camerun. Nella seconda fase a gruppi fu tutta un’altra Italia, segnata soprattutto dalla splendida forma fisica di Rossi, soprannominato "Pablito" per l’occasione. La squadra resse sulle sue spalle, ma anche dalla muraglia difensiva, dal regia a centrocampo di Orali e dalla spinta sulle fasce di Conti.

Chi ha vissuto quegli anni ricorda ancora a memoria la formazione come una poesia: “Zoff, Collovati, Scirea, Gentile, Cabrini, Oriali, Bergomi, Tardelli, Conti, Graziani, Rossi.” L’undici titolare cantato quasi come una canzone.