Logo San Marino RTV

Barcellona: Griezmann-De Jong si, Malcom no, Neymar forse

Archiviata la tournèe in Giappone, i blaugrana sono tornati ad allenarsi. In programma altre tre amichevoli con Arsenal e Napoli prima dell'esordio in Liga.

di Alessandro Ciacci
1 ago 2019
Barcellona: Griezmann-De Jong si, Malcom no, Neymar forse
Barcellona: Griezmann-De Jong si, Malcom no, Neymar forse

Qualche giorno di riposo per il Barcellona di Ernesto Valvarde, giusto per smaltire il jet lag dal Giappone, prima di ripartire con gli allenamenti al “Camp Tito Vilanova”. Una vittoria – 2-0 con il Vissel Kobe – ed una sconfitta con il Chelsea nella International Champions Cup per i blaugrana. Le gambe devono ancora cominciare a girare; importanti, in questo senso, le prossime amichevoli con l'Arsenal nel classico Trofeo Gamper e il doppio confronto con il Napoli negli States. Poi la prima giornata di Liga, fissato il 16 agosto al “San Mamès” contro l'Atletico Bilbao. Non sarà certamente un esordio, quantomeno nel campionato spagnolo, per Antoine Griezmann. Il “piccolo diavolo”, arrivato in estate per 120 milioni dopo un trasferimento che ha lasciato più di qualche strascico, ha infatti alle sue spalle oltre dieci anni di carriera nella penisola iberica tra Real Sociedad ed Atletico Madrid. Sarà invece la prima volta per Frenkie De Jong, gioiellino ex Ajax da 75 milioni di euro più 11 di bonus.

Messi&Co che spereranno fino all'ultimo di avere anche Neymar per tornare all'assalto di una Champions League che manca dal 2015 e troppe volte, in questi anni, è finita nella bacheca madridista. Ha fatto le valigie Malcom, pallino della Roma. Il brasiliano lascia Barcellona dopo soli 12 mesi, pronto per l'avventura in Russia con lo Zenit San Pietroburgo.