Logo San Marino RTV

Brasile, parte il count down: arriva Fuleco

27 nov 2012
Verso il Mondiale
Verso il Mondiale - Inaugurato il Soccer Expo in Brasile, che si accinge ad ospitare la Confederations Cup prima, e il M...
Brasile ombelico del mondo. Lo Stato più grande del Sud America ospiterà – come è ben noto – i Mondiali di Calcio 2014. Ieri, per iniziare, è stato inaugurato l’Expo sul calcio mondiale, per affrontare e discutere i temi più annosi e controversi del mondo che ruota attorno al pallone. Un’occasione anche per saggiare lo stato di avanzamento dei lavori in vista dell’appuntamento che i tifosi aspettano da quattro anni. “Importante testare gli impianti e l’organizzazione in anticipo” – nelle parole del Segretario Generale della FIFA Jèrome Valcke si riconosce il senso della Confederations Cup, che scatterà il 15 2013. Con Brasile, Spagna, Italia, Uruguay, Messico, Giappone e Tahiti già sicuri della presenza, si attende solo la regina d’Africa per determinare i due gironi. E finalmente è scattato il count down per i Mondiali: presentata la mascotte della Coppa del Mondo verdeoro. Si chiama “Fuleco”, nome scelto dai tifosi tramite il sito ufficiale della FIFA. Fuleco sarà l’armadillo portafortuna del prossimo Mondiale, in grado di trasformarsi in un pallone azzurro. Il suo nome è la sintesi dei principali valori che si intende portare alla luce nell’appuntamento calcistico più importante: “Football ed “Ecologia”. Il secondo un elemento tenuto in non poca considerazione dagli architetti impegnati nella costruzione dei nuovi impianti. L’unico appunto che si può muovere ai brasiliani è l’originalità: non vi sembra di aver già visto una mascotte simile?

Luca Pelliccioni