Logo San Marino RTV

A caccia della vittoria perduta

24 nov 2012
Il weekend delle romagnole
Il weekend delle romagnole - Il Forlì aspetta il Venezia per ritrovare la vittoria, mentre il Bellaria affronterà il Mantova di A...
Sono cinque le giornate senza vittoria del Forlì. La squadra di Attilio Bardi proverà a interrompere la striscia senza successi in casa contro il Venezia. La squadra lagunare è reduce dall’incredibile 4-4 contro il Bellaria. Per Bardi non pochi problemi in vista della sfida del Morgagni soprattutto in difesa. Squalificati Martini e Sabato, infortunato Orlando, Arrigoni è in dubbio.
Sfida casalinga anche per il Bellaria, che dopo le ottime prove con Renate e Venezia prova a dimenticare i problemi extra campo contro il Mantova. La squadra del ds sammarinese Alfio Pelliccioni è reduce dal pari contro il Rimini. Il tecnico Pepe dovrebbe confermare l’undici della gara di Venezia. Bernacci e Fall sono le certezze nell’attacco biancoazzurro. Rientrato dalla squalifica Masullo.
Trasferta siciliana per il Santarcangelo. La squadra di Masolini è reduce dal pesante ko casalingo contro la Pro Patria. La sfida contro il Milazzo può sulla carta essere l’occasione per puntare alla terza vittoria stagionale, la prima lontana dal Mazzola. A disposizione di Masolini anche Graziani, probabile un suo utilizzo in corsa. Papa dovrebbe prendere il posto di Obeng. Dall’altra parte c’è l’incognita di una squadra reduce da 4 pari consecutivi, due dei quali con Venezia e Renate.
Al Moccagatta il Rimini ritrova Degano da ex in una match che potrebbe segnare il ritorno in campo di Riccardo Taddei. L’attaccante biancorosso si è allenato tutta la settimana, ma non ha ancora i 90 minuti nelle gambe. D’Angelo va verso le due punte, Morga e Zanigni, o in alternativa Valeriani alle spalle di un’unica punta.

Elia Gorini