Logo San Marino RTV

Cascione: “Quello che ci dobbiamo augurare e che i Presidenti credano nel calcio anche nei prossimi anni”

Il tecnico del Cattolica SM Emmanuel Cascione è già orientato verso la prossima stagione: “ la società mi ha dato fiducia nel momento difficile se mi chiedessero di restare non esiterei”

di Lorenzo Giardi
29 apr 2020
Emmanuel Cascione via skype
Emmanuel Cascione via skype

Una prima parte di stagione molto complicata con il Cattolica SM fanalino di coda per diverse giornate, 14 senza vincere una sola partita. La società del patron Luca Mancini, rispetto a quanto fatto negli anni di San Marino, adotta la strategia diametralmente opposta: conferma incondizionata per il debuttante Emmanuel Cascione. Mossa giusta perchè, se è vero che i risultati latitavano, è altrettanto vero che la squadra mostrava buone geometrie. Con l'Avezzano la prima gioia, poi negli ultimi 2 mesi di campionato 4 vittorie e 4 pareggi con i giallorossi di gran lunga migliore squadra del momento e salvi matematicamente. Cascione non dimenticherà facilmente la sua prima stagione da tecnico, tuttavia il bilancio è positivo. Il tecnico, anche se non c'è ancora l'ufficialità della definitiva chiusura del campionato, dichiara che il rompete le righe è già stato fatto.

Sentiamo il tecnico del Cattolica SM Emmanuel Cascione