Logo San Marino RTV

Casertana - Rende 2-1

13 mag 2018
Casertana - Rende 2-1Grandi emozioni a Caserta dove la squadra di D'Angelo batte il Rende al 90°
Grandi emozioni a Caserta dove la squadra di D'Angelo batte il Rende al 90° - Caserta - Rende 2-1
Il pubblico è un amico in più per la Casertana di Luca D'Angelo che si è guadagnata in regoular season la possibilità di giocarsi in casa il primo turno play off. La prima occasione è per gli ospiti: sul traversone dalla retrovie esce di testa Forte, il portierre serve involontariamente Pambianchi, porta vuota, la sua conclusione diventa un assist per Actis Goretta, Lorenzini ci mette una pezza sulla riga di porta. Ancora Rende, Viteritti per Actis Goretta, Forte non proprio perfetto ma si salva. 

De Rose si accentra da sinistra e calcia direttamente a rete: blocca De Brasi ma bella l'iniziativa del 24 rossoblu . Punizione Turchetta, rischia l'autogoal Sanzone che alza in corner, ma che rischio. Si accendono gli animi, volano spintoni e anche due gialli, uno per parte. Viteritti dalla distanza, Forte in angolo si conclude un buon primo tempo . Rossini allunga, su di lui l'intervento di Cuomo, l'attaccante è fortunato a non ricevere il giallo per simulazione. Missile dalla distanza di Laribi fuori di un niente. Meglio ilo Rende in questa fase e i frutti della pressione esercitata arrivano quando  Franco crossa in area di rigore, torre di Actis Goretta per Gigliotti che in diagonale insacca alle spalle di Forte . Si mette male per la Casertana dell'ex Rimini Luca D'Angelo che la recupera grazie ad un calcio di rigore molto dubbio: le proteste del Rende sono in primis per la posizione irregolare di Meola che poi mette in mezzo e trova il tocco di Franco. Ma il braccio è attaccato al corpo. Proteste veementi, Turchetta dagli undici metri,  De Brasi fa felici gli uomini di Trocini .

De Brasi prima delizia poi croce quando si fa infilare da Pinna da 30 metri. La palla gli rimbalza davanti e il portiere è costretto alla figuraccia. Pareggia la Casertana e si rimette la qualificazione in tasca. Emozioni che proseguono senza sosta, Laribi alla conclusione, D'Anna con un braccio secondo giallo ed espulsione per lui. Laribi manda il destro a stamparsi sulla traversa. Il gran goal di Turchetta che si fa perdonare il rigore fallito manda D'Angelo al prossimo turno. A Caserta, Casertana batte rende 2-1