Logo San Marino RTV

Con Cesaretti il Santarcangelo batte il Gubbio

3 apr 2017
Con Cesaretti il Santarcangelo batte il GubbioCon Cesaretti il Santarcangelo batte il Gubbio
Con Cesaretti il Santarcangelo batte il Gubbio - Alla penalizzazione il <strong>Santarcangelo </strong>reagisce vincendo per ribadire sul campo esser...
Alla penalizzazione il Santarcangelo reagisce vincendo per ribadire sul campo essere una squadra da colonnina di sinistra. Avvio sprint dei ragazzi di Marcolini, Gatto fa il movimento giusto ma non inquadra la porta. I romagnoli creano un'occasione al minuto, per il Gubbio c'è solo sofferenza. Posocco fuori. Ancora e sempre Santarcangelo, Ferretti misura la febbre a Volpe che dirotta in angolo. Ospiti che ci provano in contropiede, Kalombo è velocissimo e Ferri Marini supporta: è di piede la prima parata di Nardi. Ora gli ospiti alzano il baricentro dopo le sofferenze iniziali, Kalombo di testa va alto di poco. Prima dell'intervallo ancora Nardi sollecitato da Giacomarro si distende in angolo. La ripresa si apre come il primo tempo e cioè con l'accelerata del Santarcangelo. Dall'angolo Sirignano sfiora e prolunga sul secondo palo dove è salito dimenticato da tutti Cesaretti. E' il gol partita. La qualità del match scande, perchè i padroni di casa riescono a congelare ogni idea di riscossa egubina. Nardi deve parare un tiro da fuori di Giacomarro, ma la squadra di Marcolini rischia solo una volta e in pieno recupero. Zanchi si mangia la corsia di sinistra e invita a cena Casiraghi, conclusione a botta sicura sulla quale Sirignano si immola e cristallizza l'1-0