Logo San Marino RTV

Al Cesena il Memorial Sirotti

20 ago 2017
Al Cesena il Memorial SirottiAl Cesena il Memorial Sirotti
Al Cesena il Memorial Sirotti - Moncini e doppio Jallow: battuto 3-0 un buon Forlì
Che bello il Forlì di fine agosto che non solo impegna il Cesena, ma che per un po' se la gioca alla pari e se alla fine il punteggio dice 0-3 è solo perchè i bianconeri ci mettono quelle due categorie di differenza.

Il Memorial Sirotti è pur sempre un'amichevole e di qua e di là si mescola per capire cosa eventualmente manca e come migliorare. Bianconeri avanti al quarto d'ora, il tiro giovane di Maleh viene intercettato da Baldassarri, Moncini va a rimbalzo e al secondo tentativo fa gol.

E' in rodaggio il Cesena, la palla gira lentamente. Meglio i padroni di casa che subito danno segnali di vivezza e con Radoi inaugurano una seconda parte di tempo se non proprio all'arma bianca almeno col pallino in mano.

Il pari, che sarebbe meritato, è cosa quasi fatta dopo la mezz'ora quando Graziani salta anche Fulignati e poi non trova la porta. Non è ancora ora del cambio campo ed è sempre il Forlì a farsi preferire, Boilini si trova a calciare un rigore in movimento, conclusione decisamente da dimenticare.

Ripresa con Bardi che cambia tanto e Camplone praticamente tutto. C'è in campo un Forlì nuovo e un Cesena un po' più simile a quello vero. Kupisz si presenta senza tiro, i galletti invece sono vivacissimi. Graziani si beve un Ligi ai saluti e in partenza verso Carpi, ma la porta che nel frattempo è passata a Melgrati resta taboo.

Con i ritmi che calano, la qualità sale al potere. E Jallow è decisamente l'attaccante che ne ha di più. Botta e raddoppio tutto molto bello. Il merito del Forlì è quello di non uscire mai dalla partita  e anzi con il giovane Vago provare a rientrarci a pieno titolo. Gli spazi poi lasciati dai biancorossi così belli alti e coraggiosi incontrano ancora la lama di Jallow. Con Panico che aspetta l'assist per sbloccarsi, il gambiano decide comunque di mettersi in proprio e nel dubbio il 3-0 lo fa lui.

Per il Cesena comincia l'ultima settimana prima del debutto in campionato e soprattutto l'ultima settimana di un mercato che ancora dirà qualcosa in entrata e in uscita. Il Forlì ritorna già martedì in Coppa e al di là della bella figura fatta ieri sarà tutto un po' più vero.

r.c.