Logo San Marino RTV

Champions League: Guardiola senza Robben e Ribery, Luis Enrique li ha tutti

6 mag 2015
Champions League: Guardiola senza Robben e Ribery, Luis Enrique li ha tuttiChampions League: Guardiola senza Robben e Ribery, Luis Enrique li ha tutti
Champions League: Guardiola senza Robben e Ribery, Luis Enrique li ha tutti - Pep Guardiola prova a difendesi dall'attacco massiccio dei ricordi. La sua, al Barcellona, è stata u...
Pep Guardiola prova a difendesi dall'attacco massiccio dei ricordi. La sua, al Barcellona, è stata un'era indimenticabile, ma oggi è il tecnico del Bayern, e con i Campioni di Germania naturalmente vuole superare l'ultimo grosso scoglio prima della finale che si gioca in casa: a Berlino.
Barcellona - Bayern Monaco, una sfida di altissimo livello con interpreti di prestigio. Da una parte i blu/grana che attraversano un grandissimo momento di forma ma che ancora non hanno archiviato la Liga che resta ancora aperta. Dall'altra i panzer tedeschi che invece la Bundesliga hanno già sistemato in bacheca. I problemi ci sono per Pep Guardiola che affronterà il Barca senza i capaci di saltare l'uomo: niente Robben e niente Ribery a cui vanno aggiunte le assenze non trascurabili di Badstuber, Alaba, Rode e Starke. Questo non significa che Pep non riuscirà a schierare una formazione all'altezza, ma rispetto a Luis Enrique che ha il solo Mathieu indisponibile, qualche difficoltà in più ce l'ha. Si gioca al Camp Nou ore 20.45 arbitra l'italiano Nicola Rizzoli.

Lorenzo Giardi

Le interviste pre-partita di Pep Guardiola e del portierone Neuer