Logo San Marino RTV

Champions: Napoli-Borussia D., curiosità in cifre

18 set 2013
Champions: Napoli-Borussia D., curiosità in cifreChampions: è la sera del Napoli
Champions: è la sera del Napoli - San Paolo sold-out in 65 mila per Napoli - Borussia D.
Il Napoli ospita per la prima volta il Borussia Dortmund, per la nona volta una rivale tedesca in gare ufficiali e finora ha un bilancio - a proprio favore - di 4 successi, 1 pareggio e 3 sconfitte. L'ultima vittoria campana risale, tuttavia, alla finalissima di coppa Uefa del 3 maggio 1989: 2-1 contro lo Stoccarda. Il Borussia Dortmund affronta per la quattordicesima volta una trasferta europea in Italia e finora ha un bilancio negativo è di 4 successi, 1 pareggio ed 8 sconfitte, con gialloneri vittoriosi nelle ultime 2 gare in Italia (1-0 a San Siro sul Milan nella Champions League 2002/03 e 2-0 dopo over-time ad Udine nella coppa Uefa 2008/09). L'ultima rete subita in Italia dal Borussia risale al 89' di Milan-Borussia Dortmund 3-1 in coppa Uefa, 11 aprile 2002, autore Serginho. L'ultimo gol ufficiale segnato nelle coppe europee dal Napoli risale al 6 dicembre 2012 quando, in Europa League, fu sconfitto in casa per 1-3 dal Psv Eindhoven. L'autore del gol azzurro fu Cavani al 18': da allora si contano i restanti 72' di quel match, più le intere partite di Europa League perdute contro il Viktoria Plzen (0-3 in casa e 0-2 in trasferta), per un totale di 252' di digiuno assoluto.L'ultimo gol ufficiale subito in casa dal Napoli risale allo scorso 12 maggio quando, in serie A, si impose per 2-1 il Siena.L'autore del gol bianconero è stato Grillo al 36': da allora sono trascorsi i restanti 54' di quel match, più le intere partite di campionato 2013/14 vinte contro Bologna (3-0) ed Atalanta (2-0), per un totale di 234' di inviolabilità casalinga. Il Borussia Dortmund ha vinto solo una delle ultime 11 euro-trasferte disputate: è accaduto il 21 novembre 2012 quando,in Champions League, si impose per 4-1 in casa dell'Ajax. Nelle altre 10 partite considerate lo score esterno tedesco è stato di 6 pareggi e 4 sconfitte.
Arbitra il portoghese Pedro Proenca, classe 1970,internazionale dal 2003. All'esordio assoluto con il Napoli, conta già 8 precedenti con club italiani nelle coppe europee,con bilancio - a loro favore - di 3 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte. Il Borussia Dortmund conta un precedente, vittoria 4-1 ad Amsterdam contro l'Ajax nella Champions League 2012/13. In assoluto, con club tedeschi, Proenca conta 4 successi, 4 pareggi e 5 sconfitte su 13 precedenti totali.