Logo San Marino RTV

Champions: vincono le spagnole, Tuchel attacca: "Ci hanno fatto giocare per forza"

13 apr 2017
Thomas Tuchel
Thomas Tuchel
Nell'andata dei quarti di Champions il Real vince, in rimonta, 2-1 in casa del Bayern con doppietta di Cristiano Ronaldo - che raggiunge quota 100 reti in competizioni Uefa con squadre di club - dopo l'incornata di Vidal. Lo stesso centrocampista ex Juve sbaglia poi sbaglia poi un rigore, calciandolo in tribuna. Tedeschi in dieci dal 61' per l'espulsione di Javi Martinez.

Al Vicente Calderon, l'Atletico, senza incantare, batte 1-0 il Leicester grazie a Griezmann che si guadagna e trasforma un penalty nel primo tempo. Timida la prestazione degli inglesi. Il match di ritorno in programma tra sei giorni in Inghilterra.

Impresa del Monaco che vince 3-2 sul campo del Borussia Dortmund e compie un importante passo avanti verso le semifinali. A trascinare la squadra di Jardim è uno strepitoso Mbappe, autore di una doppietta. Sullo 0-0 i monegaschi falliscono anche un rigore con Fabinho. Nel match di ritorno, in programma mercoledì prossimo a Montecarlo, ai tedeschi servirà quindi una vittoria con almeno due gol di scarto.
E dopo la sconfitta l'allenatore del Borussia, Thomas Tuchel, ha attaccato: "Quando ci hanno detto che dovevamo giocare ci siamo sentiti spaesati e ignorati. Ci sono giocatori che stanno convivendo con la paura, ma qualcuno in Svizzera ha deciso che si doveva giocare per forza. Questo non è molto corretto". Il tecnico tedesco non ha gradito la scelta di recuperare il match a meno di 24 ore dall'attentato subito.