Logo San Marino RTV

Colpo esterno del Vicenza, 2-1 a Pesaro con la Vis

3 feb 2019
Vis Pesaro - Vicenza 1-2Colpo esterno del Vicenza, 2-1 a Pesaro con la Vis
Colpo esterno del Vicenza, 2-1 a Pesaro con la Vis - La squadra di Serena domina nel primo tempo e resiste nel secondo. Scavalcata in classifica proprio...
C'è un solo punto di distanza tra Vis Pesaro e Vicenza e il match del “Tonino Benelli” lo conferma. Gara equilibrata ma che il Vicenza si porta a casa, tornando in zona play-off.

Nel primo tempo ci sono solo gli uomini di Serena in campo. Cross di Guerra per lo stacco aereo di Arma, Tomei è chiamato alla prima grande parata. Ma i due del Lane avranno modo di rifarsi con gli interessi.
Ottavo minuto. Giacomelli se ne va sulla sinistra e la mette in mezzo, Guerra ci prova la prima volta e Tomei lo ferma ma sulla seconda non può nulla.
I veneti non si accontentano ed insistono: Arma riceve il pallone e calcia a botta sicura. Tomei recupera la posizione e la parata che ne viene fuori è un capolavoro.
Ma non come quello che si inventerà il centravanti marocchino poco dopo. Funziona ancora l'asse Bianchi-Arma e la rovesciata del numero 16 è un capolavoro da vedere e rivedere. Arma torna al gol che mancava dal 18 novembre con la Triestina e lo fa in grandissimo stile.

Nella ripresa si invertono i protagonisti. Il Vicenza non si vede più e a giocare è solo la Vis. Mischia nell'area piccola, Briganti riesce a calciare ma Grandi salva tutto sulla linea.
Il portiere del Lane viene impegnato anche dalla gran conclusione al volo di Olcese prima di capitolare nel peggiore dei modi. Sinistro dal limite di Petrucci, Grandi si fa beffare dal rimbalzo e la palla finisce dentro.
La Vis accorcia ma da lì non si muova più anche perchè la punizione di Lazzari sibila a lato e non entra. Il Vicenza di Serena resiste e vince il derby cromatico, scavalcando proprio i marchigiani in classifica.

AC