Logo San Marino RTV

Comitato esecutivo UEFA a Torino. Tolleranza zero contro il razzismo

14 mag 2014
Comitato esecutivo UEFA a Torino. Tolleranza zero contro il razzismo
Comitato esecutivo UEFA a Torino. Tolleranza zero contro il razzismo
In occasione della finale di Europa League, a Torino si è riunito il comitato esecutivo della Uefa. Il massimo organismo del calcio europeo ha rinnovato l'appello agli organi competenti, di applicare le severe misure, approvate da tutte le federazioni, nel caso si verificano episodi di natura razzista. Le sanzioni prevedono la chiusura parziale o di tutto lo stadio, oltre ad una multa di 50 mila euro. Inoltre è di competenza dell'arbitro, la decisione di sospendere una partita in caso di comportamento razzista da parte dei tifosi. Alla luce degli ultimi episodi – ha dichiarato il presidente della Uefa, Michel Platini – serve tolleranza zero. Confermata la procedura di voto per l'assegnazione delle partite degli europei del 2020, torneo che si giocherà in 13 paesi diversi. La cerimonia per stabilire le sedi che ospiteranno Euro 2020, si svolgerà il 19 settembre a Ginevra. Intanto il presidente del Coni Giovanni Malagò, ha dichiarato sarà Roma la città candidata perché lo stadio Olimpico è l'unico con i requisiti richiesti dalla Uefa.

PF