Logo San Marino RTV

Coppa Italia: Genoa 4-0 Lecce, poker storico di Piatek

12 ago 2018
Coppa Italia: Genoa 4-0 Lecce, poker storico di PiatekCoppa Italia: Genoa 4-0 Lecce, poker storico di Piatek
Coppa Italia: Genoa 4-0 Lecce, poker storico di Piatek - L'uragano Piatek si abbatte sul Lecce
L'uragano Piatek si abbatte sul Lecce. Storico poker dell'attaccante polacco, arrivato quest'estate dal Cracovia. Il 23enne si è già preso il Genoa: quattro gol in 38 minuti e una partita mai in discussione.

La squadra di Ballardini vince 4-0 contro un Lecce ancora in costruzione e incampace di arginare le giocate di Pandev e compagni. Dopo il primo gol arrivato dopo solo un minuto, all'8' Biraschi mette un filtrante in mezzo ai difensori centrali salentini, Piatek non perde l'occasione e scavalca il portiere in uscita, prima di appoggiare la palla in fondo al sacco.

Partita già virtualmente chiusa che lo diventa ufficialmente al 18': cross di Kouame dalla destra e incornata vincente ancora di Piatek, nuovo beniamino dei tifosi del Grifone.

Il Genoa fa divertire, gira bene il pallone da destra verso sinistra e alla prima occasione affonda: qui Pandev ci prova ma questa volta il suo mancino fatato non fa paura a Vigorito che blocca.
Il Lecce, invece, è tutto nella conclusione senza pretese di Petriccione dal limite, stoppata senza problemi dal nuovo acquisto Marchetti.

Arriverà anche il 4-0, sempre di Piatek. Record alla prima partita in rossoblu: è il primo giocatore genoano a segnare quattro reti in Coppa Italia. Genoa dunque qualificato al turno successivo dove incotrerà la vincente di Entella – Salernitana. Domenica, invece, l'esordio in campionato contro il Milan dell'altro bomber di razza Higuain.

Alessandro Ciacci