Logo San Marino RTV

Cotroneo: “situazione preoccupante ma sono qui perché credo che il San Marino si possa salvare”

6 mar 2019
Rocco CotroneoCotroneo: “situazione preoccupante, ma se sono qui è perchè credo che il San Marino si possa salvare”
Cotroneo: “situazione preoccupante, ma se sono qui è perchè credo che il San Marino si possa salvare” - Diretto, senza troppi giri di parole. Rocco Cotroneo riparte perchè sostanzialmente si era stancato...
Diretto, senza troppi giri di parole, Rocco Cotroneo riparte perchè sostanzialmente si era stancato di stare lontano dal campo. Non gli interessa il progetto a lunga scadenza, l'unica cosa che davvero voleva era tornare ad allenare. Ecco perchè le esigenze di Mancini e quelle di Cotroneo si sono incrociate.

Il tecnico residente a Cesena, si rimette in gioco, scommette su se stesso. Se il San Marino si trova in quella situazione di classifica – sostiene- significa che gli altri sono più bravi e per contrastarli occorre fare una sola cosa lottare e combattere”. Cotroneo ha 12 giorni per preparare la delicata sfida al Fanfulla, prima delle 8 finali che attendono il San Marino da qui alla fine del campionato. Il tecnico di Reggio Calabria non si nasconde e parla apertamente di classifica preoccupante, “ma se sono qui – aggiunge- è perchè credo che il San Marino si salverà

L.G

L'intervista integrale a Rocco Cotroneo