Logo San Marino RTV

Dall'Ara in piedi per Mihajlovic tornato sulla panchina di casa contro la Spal

Bologna batte Spal 1-0 nei minuti di recupero

31 ago 2019
@ansa
@ansa

Un boato accoglie il nome di Mihajlovic, scandito dallo speaker al momento dell'annuncio delle formazioni. E la curva Bulgarelli esplode: "Per Sinisa alè". Ma il momento più emozionante arriva pochi minuti dopo, quando le squadre entrano in campo. Sinisa è l'ultimo. Sale i gradini quando la ressa del tunnel si è calmata e al momento dell'ingresso del tecnico del Bologna, tutto il Dall'Ara si alza in piedi per un toccante e prolungato applauso. Mihajlovic ringrazia, alza le mani ed è 'costretto a rialzarsi pochi minuti dopo: perché il coro continua incessante e dalla curva compaiono gli striscioni che compongono la seguente frase: "Combattiamo ogni battaglia per Sinisa e per la maglia. Carica ragazzi". Mihajlovic fa il pieno di affetto. E si prende pure i tre punti, grazie a Roberto Soriano, che rompe l'incantesimo in pieno recupero con un colpo di testa ispirato da Orsolini, dopo un confronto diretto con il portiere Berisha che pareva perso.