Logo San Marino RTV

Due derby nei sedicesimi di Coppa Italia di Serie C

Alle 20.30 si gioca il derby veneto tra Padova e Vicenza all "Euganeo" mentre al "Benelli" va in scena quello romagnolo tra Ravenna e Cesena. In campo anche Imolese - ore 14.30 con il Piacenza - e Carpi - ore 15 con la Pro Vercelli -.

di Alessandro Ciacci
6 nov 2019
Due derby nei sedicesimi di Coppa Italia di Serie C
Due derby nei sedicesimi di Coppa Italia di Serie C

Tra conferme e riscatti, partono oggi i sedicesimi di finale della Coppa Italia di Serie C con ben 8 squadre del girone B in campo. Le prime ad affrontarsi sono Piacenza ed Imolese. I rossoblu di Aztori sono in ripresa in campionato ed affrontano un Piacenza affetto da “pareggite” - 3 X consecutive con Feralpisalò, Virtus Verona e Padova. Calcio d'inizio al “Garilli” alle 14.30. Mezz'ora più tardi il Carpi si gioca il passaggio del turno con la Pro Vercelli, attualmente undicesima nel Girone A mentre in serata ci sono gli incroci più affascinanti.

A partire dai due derby in programma. In Veneto si gioca Padova-Vicenza, remake della sfida andata in scena solo 3 giorni fa al “Menti” e che ha permesso ai biancoscudati di tornare in testa alla classifica con l'1-0 esterno firmato Soleri. Alle 20.30 si replica tra le prime due forze del girone ma all'"Euganeo" di Padova. E' tutto romagnolo, invece, il derby tra Ravenna e Cesena. Due formazioni in difficoltà e divise da un solo punto, la Coppa Italia può essere un'occasione importante per rialzare testa e morale. I due allenatori si affideranno, come sempre, alla difesa a 3: sarà 3-5-2 per gli uomini di Foschi con Giovinco e Nocciolini davanti, 3-4-3 per quelli di Modesto con Sarao – più di Butic – affiancato da Zecca e Zerbin. 15 giorni fa finì 1-1 con reti di Valeri e dello stesso Nocciolini, questa sera dal “Benelli” dovrà uscire un vincitore. Così come nel match tra Ternana e Fermana con i marchigiani, reduci dal pirotecnico 3-3 proprio contro il Cavalluccio, che vanno in casa della seconda del Girone C.