Logo San Marino RTV

Europa League: Inter ostacolo Shakhtar

I neroazzurri a Dusseldorf ore 21 contro gli ucraini dello Shakhtar Donetsk La vincente sfiderà il Siviglia nella finale di Colonia in programma venerdi 21 agosto

di Lorenzo Giardi
17 ago 2020
Foto @Inter
Foto @Inter

Si tratta dell'ottava semifinale in Coppa Uefa/Europa League centrata dai neroazzurri che hanno alzato il trofeo sempre con la denominazione di Coppa Uefa 3 volte, l'ultima contro la Lazio stagione 1997-1998. L'ostacolo si chiama Shakhthar Donetsk, la squadra di Conte per i bookmaker è favorita ma in casa Inter si vive la vigilia con grande prudenza e rispetto per la formazione ucraina. La sfida si gioca a Dusseldorf in partita secca al termine dei 90 in caso di parità supplementari ed eventuali calci di rigore. La vincente volerà a Colonia dove è in programma la finalissima contro il Siviglia, venerdi 21 agosto. Conte pare orientato a confermare l'Inter vista con il Leverkusen con 3-5-2 classico senza il trequartista danese Eriksen che partirà dalla panchina. Unico indisponibile il cileno Sanchez.