Logo San Marino RTV

Europa League, questa sera Inter e Napoli in campo

7 mar 2019
Europa LeagueEuropa League, questa sera Inter e Napoli in campo
Europa League, questa sera Inter e Napoli in campo - tra le 16 squadre che puntano a <strong>Baku</strong> anche 2 italiane: l'<strong>Inter</strong> e i...
L'Europa League entra sempre più nella fase decisiva e tra le 16 squadre che puntano a Baku anche 2 italiane: l'Inter e il Napoli.
I nerazzurri di Luciano Spalletti, che oggi compie 60 anni tondi tondi, saranno di scena alla Commerzbank-Arena di Francoforte contro l'Eintracht. I tedeschi sono tornati a fare la voce grossa in campo europeo, dopo cinque anni di assenza. 6 vittorie su 6 nel girone e 6-3 complessivo con lo Shaktar Donetsk nei sedicesimi di finale, con il netto 4-1 casalingo. Anche il momento in campionato non aiuta l'Inter, ancora alle prese con il caso Icardi (non convocato) e con un punto nelle ultime due partite di campionato. Mancheranno Keita e Nainggolan, spazio a Borja Valero nel 4-3-3 disegnato dall'allenatore di Certaldo. L'Eintracht dovrà fare a meno di Ante Rebic, vecchia conoscenza del calcio italiano con Fiorentina e Verona, per una distrazione al ginocchio. Fiducia a Jovic e Haller in attacco, 11 gol in 2 in questa competizione.

Non sarà facile nemmeno l'impegno del Napoli. Al “San Paolo” arriva il Salisburgo, semifinalista lo scorso anno. “L'ambiente è sereno e motivato dopo la gara con la Juve” - dice Carlo Ancelotti, tecnico dei partenopei che si sofferma anche sul livello dell'Europa League, alzatosi sempre di più negli ultimi anni.
Ultima possibilità per gli azzurri di alzare un trofeo in questa stagione, dopo l'eliminazione dalla Coppa Italia e il -16 dalla Juventus in campionato. Ancelotti sembra intenzionato a confermare il 4-4-2 con Zielinsk e Callejon sugli esterni, a supporto di Milik e Insigne.
Attenzione all'attacco degli austriaci, in particolare a Mounas Dabbur, capocannoniere di Europa League con 7 reti. Si gioca alle 21, arbitra il bielorusso Kulbakov.

AC