Logo San Marino RTV

Evasione Fiscale, CR7 patteggia

22 gen 2019
Cristiano RonaldoEvasione Fiscale, CR7 patteggia
Evasione Fiscale, CR7 patteggia - Per evitare i 23 mesi di carcere a cui è stato condannato per evasione fiscale, Cristiano Ronaldo pa...
Per evitare i 23 mesi di carcere a cui è stato condannato per evasione fiscale, Cristiano Ronaldo pagherà 18 milioni e 8. Se la cava così davanti al tribunale di Madrid grazie alla legislazione spagnola Cr7 con una multa ai suoi livelli sostenibile.

Vestito di nero, con occhiali scuri e apparentemente tranquillo Ronaldo ha salito i gradini del tribunale tenendosi per mano con la sua ragazza. I pubblici ministeri lo accusano di aver utilizzato società in giurisdizioni estere a bassa tassazione  per evitare di dover pagare l’imposta dovuta in Spagna sui suoi diritti di immagine tra il 2011 e il 2014.

I suoi avvocati sostengono la differente interpretazione di ciò che era e non era tassabile in Spagna. L’accordo tra il fisco spagnolo e i suoi avvocati ha permesso a Ronaldo di evitare di dover sostenere un lungo processo che avrebbe potuto danneggiare la sua immagine e fargli rischiare una pena più pesante. Ma i guai legali di Cristiano Ronaldo non sono finiti con l’udienza di oggi: negli Stati Uniti è aperta l’inchiesta per stupro dopo l’accusa di una modella che sostiene di essere stata violentata a Las Vegas nel 2009. La polizia della città americana ha recentemente chiesto alle autorità italiane un campione di dna da parte del calciatore. Ronaldo ha sempre strenuamente negato le accuse.