Logo San Marino RTV

FA Cup, Chelsea in finale: Tottenham battuto 4-2

23 apr 2017
FA Cup, Chelsea in finale: Tottenham battuto 4-2
FA Cup, Chelsea in finale: Tottenham battuto 4-2
Londra si ferma per le semifinali di FA Cup, l'Inghilterra – e non solo – volge lo sguardo a Wembley: sotto l'arco la prima e la seconda forza di Premier League, Chelsea e Tottenham, a confronto con la finale del più antico trofeo nella storia del calcio sul piatto e pure un aggiornamento di gerarchie nazionali.

La spuntano i Blues di Conte, anche se la partita la fanno sempre gli Spurs: i colpi dei singoli trascinano in finale il Chelsea, avanti dopo appena 5 minuti sul piazzato di Willian che nemmeno doveva essere dell'incontro.

Impassibile l'ex CT dell'Italia, consapevole della forza del Tottenham, capace di impattare con Harry Kane quando corre il minuto 18.

I Blues sono tremendamente bravi a ribaltare l'azione e l'ingenuità di Son fa il resto: Moses deve solo far scorrere la sfera ed il rigore è cosa fatta. Atkinson manda Willian dal dischetto: glaciale il brasiliano che spiazza Courtois sul finire di frazione.

Guai però a dar per vinti gli Spurs, che infatti impiegano appena 7 minuti della ripresa per rimettersi in carreggiata: Eriksen pesca Dele Alli alle spalle di David Luiz e Cahill, il talento britannico fa il resto e fulmina Courtois in spaccata.

Equilibrio dominante fino all'ultimo quarto d'ora, quando il Chelsea piazza la zampata su corner: il diagonale di Hazard passa tra una selva di gambe e manda in tilt i meccanismi di un Tottenham che avrebbe meritato qualcosa di più.

Certamente non la bastonata alla nuca di Matic, che appena cinque minuti più tardi spedisce i Blues in finale di coppa col primo, splendido gol della sua stagione: il centrocampista blindato da Conte, che lo ha negato in estate alla Juventus, mette al sicuro il Chelsea dalla solita rimonta degli Spurs e spedisce il tecnico italiano ad un passo dal Double al debutto oltre Manica.

LP