Logo San Marino RTV

Fermana - Piacenza 1-1

di Alessandro Ciacci
26 gen 2020
Fermana - Piacenza 1-1
Fermana - Piacenza 1-1

Due squadre che non sanno più vincere con la Fermana che addirittura non fa 3 punti al “Bruno Recchioni” dalla prima giornata contro il Ravenna. Quinto turno di fila senza successo anche per il Piacenza. Parte bene, però, anzi benissimo la squadra di Mauro Antonioli: Bacio Terracino scappa alla difesa biancorossa, lascia sul posto Borri e batte Mazzini sul palo lontano. Secondo centro in campionato per l'attaccante gialloblu, l'ultimo proprio nella famosa vittoria con il Ravenna raccontata in precedenza. La risposta del Piacenza è affidata al tentativo al volo di Cattaneo su una palla respinta dalla difesa marchigiana ma che termina alto sopra la traversa della porta di Ginestra.

E' sempre Luca Cattaneo l'uomo più pericoloso per i biancorossi e nella ripresa arriva il pareggio: traversone di Zappella dalla trequarti, il numero 16 infila Ginestra con un diagonale potente e preciso. Ora la partita è bella ed aperta a qualsiasi risultato: Urbinati smarca Bacio Terracino che ci prova ma la deviazione di Zappella è decisiva e salva il Piacenza. Gli uomini di Franzini continuano a soffrire: il piattone di Sperotto dal limite è lento ma angolato, Mazzini è costretto a distendersi per allontanare il pericolo. L'ultima grande chance, però, è degli emiliani: Polidori supera Ginestra, è monumentale Ricciardi ad anticipare prima il 9 e poi anche Sylla con la porta completamente sguarnita.