Logo San Marino RTV

FIGC: approvato il nuovo regolamento. In serie C, da 9 si passa a 5 retrocessioni

Il nuovo regolamento, che sostituisce quello approvato in precedenza, tenuto conto dell’esclusione delle società Pro Piacenza e Matera, rimodula la formula dei play out per i gironi A e C e stabilisce che le retrocessioni al campionato di Serie D sono rid

2 apr 2019
@primativvu
@primativvu

Salvaguardare la credibilità del sistema calcio attraverso norme più stringenti per le acquisizioni societarie: è questa una delle priorità della nuova governance della FIGC e del presidente Gabriele Gravina, un tema affrontato oggi in occasione della riunione del Consiglio Federale che ha approvato all’unanimità le modifiche al regolamento in materia di partecipazioni societarie a livello professionistico. Nasce così una sorta di Black list’, che impedisce di acquistare una società a quei soggetti che negli ultimi cinque anni abbiano ricoperto il ruolo di socio, amministratore o dirigente con poteri di rappresentanza in ambito federale in società destinatarie di provvedimenti di esclusione dal campionato o di revoca dell’affiliazione dalla FIGC.

Il nuovo regolamento, che sostituisce quello approvato in precedenza, tenuto conto dell’esclusione delle società Pro Piacenza e Matera, rimodula la formula dei play out per i gironi A e C e stabilisce che le retrocessioni al campionato di Serie D sono ridotte da 9 a 5.